Homepage I nostri obiettivi

I nostri obiettivi

Cosa ci prefiggiamo:

L’Associazione per la Cultura Rurale si prefigge di difendere i Valori di cui la Cultura rurale è portatrice, promuovendoli nei confronti dell’opinione pubblica al fine di evitare che la non conoscenza di questi Valori da parte dei portatori della cultura urbana possa mettere in pericolo le attività portatrici della Cultura rurale e con esse tutto quel patrimonio storico, culturale, economico e sociale di cui queste attività sono portatrici

Come pensiamo di raggiungere i nostri obiettivi:

Per riequilibrare il rapporto tra portatori della cultura urbana e portatori della Cultura rurale, dobbiamo unire le forze di tutti coloro che si sentono portatori della Cultura rurale.
L’offensiva sferrata a danno della Cultura rurale da parte della componente più integralista dei portatori della cultura urbana, supportati da potenti mezzi economici e da una parte dei mezzi di informazione, costringe i portatori della Cultura rurale ad organizzarsi ed a respingere questa offensiva, a salvaguardia delle proprie attività economiche,  sociali e culturali.
L’integralismo di alcune componenti portatrici della cultura urbana, parte dall’approccio culturale di voler abolire, o limitare drasticamente, tutte le attività che questi integralisti non condividono.
L’Associazione per la Cultura Rurale dimostrerà, ai vari rappresentanti istituzionali, cosa rappresentano le attività portatrici della Cultura rurale in termini numerici, economici, sociali, occupazionali, culturali.
Dimostreremo anche quanto poco rappresentano i nemici della Cultura rurale, in modo tale da far capire alle istituzioni a quali realtà è più opportuno fare riferimento nell’emanazione dei vari provvedimenti che interessano la collettività.

 

English version:

What we wish to pursue:

L’Associazione per la Cultura Rurale (The Rural Culture Association) wish to defend the values of the rural culture by promoting them towards the public opinion in order to avoid, that the lack of knowledge of these values by the bearers of the urban culture might endanger the activities of the rural culture and all their historic, cultural, economic and social heritage.

How we intend to achieve our purposes:

For rebalancing the relationship between the bearers of the urban culture to the bearers of the rural culture, we have to collaborate with the ones who believe in the rural culture.

The offensive against the rural culture by the fundamentalist side of the bearers of the urban culture, supported by powerful economic means and some of the mass media, forces the bearers of the rural culture to organise themselves and repel the offensive for protecting their economic, social and cultural activities.

The fundamentalism of some bearers of the urban culture, part of the cultural approach of abolishing or restricting severely all the activities the fundamentalists do not support.

L’Associazione per la Cultura Rurale (The Rural Culture Association) will show to the institutional representatives what the rural culture activities represent in numerical, economic, social, occupational and cultural terms.

We will show also that the enemies of the rural culture do not deserve our attention. In this way, the Institutions can understand who is more appropriate to refer to the adoption of measures affecting the community.