Homepage Notizie

NON BASTAVA IL SERVIZIO RESO PUBBLICO DALLA RAI CONTRO I CACCIATORI, ORA ANCHE MEDIASET IN PRIMA SERATA SUL TG5, IN ACCORDO CON L’ENPA, DIPINGE UN QUADRO IRREALISTICO DEL NOSTRO MONDO.

05.03.2021


Non bastava il servizio reso pubblico dalla Rai contro i cacciatori, ora anche Mediaset in prima serata sul TG5, in accordo con l’ENPA, dipinge un quadro irrealistico del nostro mondo. Ancora una volta i cacciatori vengono ingiustamente accumunati a dei bracconieri e dipinti come uomini cattivi che imbracciano i loro ficili per uccidere animaletti indifesi o in via di estinzione. Come ben sappiamo, questi animali selvatici sono raffigurati dagli animal-ambientalisti come “carini e coccolosi”, ma la realtà è ben diversa. Ad esempio i cinghiali sono animali dannosissimi per il territorio e per le colture agricole, pericolosi per l'incolumità di chi circola per le strade e pericolosissimi per chi si imbatte in loro passeggiando per i boschi. L’obiettivo di ACR è dare voce alle nostre realtà. Dobbiamo far conoscere il nostro mondo per sensibilizzare e raccontare la nostra storia, la nostra cultura e le nostre tradizioni.


NOTIZIA PRECEDENTE
NOTIZIA SUCCESSIVA